stiamo tranquilli…

Arrestato l’avvocato della prima causa contro glifosate

0 commenti

Timothy Litzenburg, l’avvocato di Dewayne Johnson che per primo intentò causa alla Bayer, attuale proprietaria della Monsanto è stato arrestato. L’accusa è di tentata estorsione nei confronti di una società che opera nel campo della chimica. Nella causa che ha visto vincitore Dewayne Johnson fu stabilito un risarcimento milionario a carico della Bayer, poi ridimensionato in appello, molti dubbi furono avanzati in quell’occasione, sia per la fondatezza della sentenza, che per le modalità di simili azioni.

La ricostruzione della vicenda su AgroNotizie.


Commenta qui sotto e segui le linee guida del sito.