stiamo tranquilli…

Camorra, Cosentino assolto in appello. L’ex sottosegretario: “Nove anni di inferno”

Camorra, Cosentino assolto in appello. L’ex sottosegretario: “Nove anni di inferno”

0 commenti

I giudici della corte di Appello di Napoli hanno assolto l’ex sottosegretario all’Economia del governo Berlusconi Nicola Cosentino, nove anni dopo l’avvio dell’inchiesta della Dda di Napoli su camorra e colletti bianchi che aveva al centro la costruzione di un centro commerciale a Casal di Principe e brogli elettorali per le comunali.

L’inchiesta del 2011 aveva portato all’arresto di oltre 50 persone e alla condanna in primo grado di una ventina di soggetti tra cui Cosentino, tutti assolti in secondo grado. All’esponente di Forza Italia erano stati inflitti 5 anni e mezzo di reclusione in relazione al finanziamento da 5 mln di euro per la costruzione – mai avvenuta – del centro commerciale “Il Principe”, che, secondo l’accusa, sarebbe stato voluto dal clan dei Casalesi.

Ne parla un articolo di Repubblica


Commenta qui sotto e segui le linee guida del sito.