stiamo tranquilli…

Concessioni balneari: i rischi del libero mercato e gli altri ordinamenti europei

0 commenti

La rivista Il Mulino fa il punto sulle concessioni balneari sottolineando come la situazione non sia vantaggiosa solo per gli operatori ma anche per lo stato, che deve evitare di occuparsi della questione. Il sole 24ore fa una panoramica sulla legislazione negli altri paesi: la situazione italiana si presenta peggiore in termini di durata, trasparenza e assenza di limiti.


Commenta qui sotto e segui le linee guida del sito.