stiamo tranquilli…

Decine di rifugiati rohingya hanno fatto causa a Facebook per la diffusione di messaggi d’odio

Decine di rifugiati rohingya hanno fatto causa a Facebook per la diffusione di messaggi d’odio

0 commenti

Decine di rifugiati rohingya negli Stati Uniti e nel Regno Unito hanno fatto causa a Facebook: accusano il social network di aver permesso la diffusione di messaggi d’odio contro la loro etnia, che negli ultimi anni è stata duramente perseguitata
Continua a leggere: Decine di rifugiati rohingya hanno fatto causa a Facebook per la diffusione di messaggi d’odio
Fonte: il Post Mondo


Commenta qui sotto e segui le linee guida del sito.