stiamo tranquilli…

Elezioni 2022: dal 1 agosto al 15 agosto

0 commenti

La Stampa fa il punto della situazione, mentre i partiti cercano alleanze per formare le coalizioni e superare le difficoltà che la legge elettorale crea a chi si presenta da solo.

Le grandi manovre in vista delle elezioni del 25 settembre continuano: dopo il giorno di Calenda, che ieri ha presentato i due nuovi cavalli di razza della sua Azione, Mariastella Gelmini e Mara Carfagna, e che si è preso il fine settimana per la decisione più importante, quella se correre con il Pd o al centro, riflettori puntati sui 5Stelle con il fondatore e garante Beppe Grillo che torna a parlare per ribadire quel «no» al terzo mandato che ha definitivamente messo nell’angolo le resistenze di Giuseppe Conte e per spronare chi resta a crederci fino in fondo. Intanto, Di Maio annuncia di aver siglato un accordo per un nuovo progetto con Tabacci. Sul fronte Lega, Salvini torna sul tema immigrati e attacca Lamorgese e il Pd: «Latitanti».


Commenta qui sotto e segui le linee guida del sito.