stiamo tranquilli…

Il governo turco ha licenziato 18.632 dipendenti statali sospettati di agire «contro la sicurezza nazionale»

Il governo turco ha licenziato 18.632 dipendenti statali sospettati di agire «contro la sicurezza nazionale»

0 commenti

Con un decreto approvato l’8 luglio, il governo turco ha licenziato 18.632 dipendenti statali sospettati di agire «contro la sicurezza nazionale». Fra loro ci sono circa novemila poliziotti. Il loro passaporto, inoltre, non sarà più valido. È solo l’ultima delle

The post Il governo turco ha licenziato 18.632 dipendenti statali sospettati di agire «contro la sicurezza nazionale» appeared first on Il Post.

Fonte: il Post Mondo


Commenta qui sotto e segui le linee guida del sito.