stiamo tranquilli…

Il Paradigma Chiara Ferragni

0 commenti

Su segnalazione di @Influencer ed @Humù

Daniele Rielli (il fu Quit the Doner), parla sul suo blog del film/documentario su Chiara Ferragni prodotto da Amazon e, in generale, di quella che è la comunicazione che trasmettono lei e chi ha attorno.

La visione del documentario prodotto da Amazon Chiara Ferragni Unposted mi risulta cioè prima di qualsiasi altra cosa noioso in forma davvero quasi insopportabile mentre – sembra assodato anche dall’esistenza del documentario stesso – milioni di persone dentro questi brandelli di pose, sezioni di vite quotidiane e problemi che si fa anche fatica a chiamare tali (quali scarpe mi metto? Queste o quelle?) devono senz’altro vederci un valore d’intrattenimento. Un mistero che invita alla riflessione visto che la risposta “sono tutti idioti” non è una risposta quanto piuttosto, questa sì, un’idiozia. Quello che segue è quindi un umile tentativo di decifrazione.

Qui l’intervista all’ex della Ferragni, che sostiene di avere avuto un ruolo essenziale sul successo della influencer (su segnalazione di @uqbal).

“Italian Cubism” by Catarina Velosa is licensed under CC BY-NC-ND 4.0


Commenta qui sotto e segui le linee guida del sito.