stiamo tranquilli…

Il Superbonus riduce di pochissimo le emissioni di CO2 e aumenta di molto quelle di debito

0 commenti

Luciano Capone e Carlo Stagnaro su Il Foglio evidenziano i limiti del Superbonus 100% (un tweet di Monica Frassoni sullo stesso argomento), provvedimento che ha fatto ridurre i consumi energetici appena dello 0,5% e ha fatto aumentare i costi di 37,8 miliardi di euro oltre il previsto.

Per il ministro dell’Economia Giancarlo Giorgetti il Superbonus va “rivisto in modo selettivo” perché “non è equo destinare una così ingente massa di risorse a una limitatissima fetta di cittadini”. Dopo tre anni, è il caso di fare un bilancio complessivo di questo bonus edilizio, anche rispetto alla sua efficacia come politica ambientale. Lo scopo della misura è promuovere investimenti per migliorare l’efficienza energetica degli edifici. Un obiettivo cruciale, che però è fallito: a fronte di una spesa colossale, il Superbonus ha consentito la riduzione dei consumi solo per pochi decimi di punto.


Commenta qui sotto e segui le linee guida del sito.