stiamo tranquilli…

La Cassazione gli sequestra lo stabilimento balneare: “Viola la Bolkestein”: Lui denuncia tutti i 17mila colleghi: “Lo fanno pure loro”

La Cassazione gli sequestra lo stabilimento balneare: “Viola la Bolkestein”: Lui denuncia tutti i 17mila colleghi: “Lo fanno pure loro”

0 commenti

Il Fatto Quotidiano racconta che nel marzo del 2019 la Suprema corte ha sequestrato i Bagni Liggia di Genova perché la normativa italiana che proroga le concessioni è contraria alla direttiva europea e dunque non può valere. Un principio che è teoricamente applicabile anche a tutte le altre 17.954 concessioni demaniali marittime italiane: e infatti Claudio Galli, gestore dei Bagni Liggia, ha presentato una denuncia contro tutti i colleghi.


Commenta qui sotto e segui le linee guida del sito.