stiamo tranquilli…

La Svizzera avrà un sistema di trasporto merci autonomo e sotteraneo

0 commenti

In Svizzera di fronte alla prospettiva di un aumento del traffico merci su strada è stato proposto un progetto di un sistema logistico completo sotterraneo.

Una volta avviata questa nuova rete infrastrutturale dovrebbe portare ad avere un sistema di trasporti meno inquinante e più economico, si dovrebbe costruire entro il 2045 una rete ideata per il trasporto di piccole merci con la prospettiva di ridurre del 30% l’inquinamento dell’aria delle città e del 50% del inquinamento acustico, questa rete sarà dotata di hub che consentiranno, con un sistema di ascensori, di caricare e scaricare le merci, il nuovo sistema sarà integrato con le preesistenti reti di trasporto stradale, ferroviario e su acqua, l’intero progetto dovrebbe essere interamente finanziato da investitori privati, per un importo di circa 3 miliardi di franchi svizzeri solo per la prima sezione. Qui il sito che ne promuove la costruzione. Ne parlano anche il magazine di IEEE Spectrum New Atlas

 


Commenta qui sotto e segui le linee guida del sito.