stiamo tranquilli…

Moovies, luglio 2022

0 commenti

Dato che tutti siamo rimasti colpiti da una famosa separazione nei giorni scorsi e ne è nata una bella discussione, questo mese parliamo di matrimoni al cinema.

Ci sono le rom com (romantic comedy, quelle che dovrebbero far sognare la cenerentola e il principe azzurro in noi) e io nomino solo quella che mi sembra più riuscita: Quattro matrimoni e un funerale (qui la miglior dichiarazione mai fatta :D) e qui ne trovate altre 25 (ma è solo uno spunto per trovare le vostre)

Ma ci sono anche le storie semplicemente divertenti (Il mio grasso grosso matrimonio greco, ad esempio) oppure quelle intramontabili (Matrimonio all’italiana su tutte).

 

Però siamo partiti da una separazione e allora come non ricordare l’archetipo di tutti i film incentrati su un divorzio: Kramer contro Kramer: Dustin Hoffman e Meryl Streep in un film commovente. In tempo più recenti, altre ottime prove attoriali si trovano per me in Storia di un matrimonio (Adam Driver e Scarlett Johansson). Non mancano le commedie dissacranti e amarissime: Divorzio all’italiana con Stefania Sandrelli e Marcello Mastroianni al servizio di Pietro Germi e La guerra dei Roses, con Michael Douglas, Kathleen Turner e Danny deVito anche alla regia.

 

Per le serie TV, io ne nomino una sola, anzi due: Scene da un matrimonio, sia l’originale opera di Igmar Bergman, sia il remake con Oscar Isaac, recentissimo candidato agli Emmy, e Jessica Chastain.

 

Ecco i box office più recenti:

italiano (dati di cinetel)

USA (dati di mymovies)

internazionale (dati di movieplayer)


Commenta qui sotto e segui le linee guida del sito.