stiamo tranquilli…

Parigi, Pantheon occupato: la rivolta dei sans-papiers.

Parigi, Pantheon occupato: la rivolta dei sans-papiers.

0 commenti

A cura di @Apollyon.

Dignità, alloggi e regolarizzazione della condizione come cittadini. Centinaia di sans-papiers, uomini e donne migranti uniti in collettivi e associazioni, e attivi da due mesi, hanno occupato il Pantheon di Parigi, l’edificio che ospita le tombe dei grandi della Patria, venerdì 12 luglio stringendo dei fogli bianchi. Il nome “gilets noirs”, i gilet neri, richiama la continuità con il movimento dei gilet gialli che per mesi ogni sabato hanno interrotto il già precario equilibrio francese fra governo e cittadini manifestando per le città e in alcuni casi, almeno per una parte di loro, restando convolti in scontri con la polizia. Per quanto concerne i gilets noirs, invece, al momento, non si sono verificati danni a persone o monumenti o tafferugli.

Ne parla un articolo di Euronews


Commenta qui sotto e segui le linee guida del sito.