stiamo tranquilli…

Prodotti digitali di seconda mano [EN]

22 commenti

Su suggerimento e a cura di @boter42

Tom Kabinet è una piattaforma olandese che rivende ebook di seconda mano online. La Dutch Publishers Association ha intentato una causa contro questa azienda, e potrebbe finire in mano alla Corte di Giustizia Europea (ECJ).

Chi acquista materiale digitale è il legittimo proprietario e pertanto può rivenderlo?

La piattaforma olandese fa leva sulla precedente sentenza della ECJ, riguardo il caso Oracle vs UsedSoft, in cui si stabilisce sostanzialmente che:

Once the copyright holder of the software (Oracle in this case) has sold the product, it doesn’t get to stop the buyer from selling it on as she wishes. Its rights as the seller are “exhausted” in that first sale. In Europe, this is known as the “principle of exhaustion”

In questo articolo di Ars Technica si discutono i pro ed i contro della rivendita dei prodotti digitali di seconda mano. Tema centrale della discussione rimane il Digital Rights Management, tristemente conosciuto dai possessori di Kindle come DRM. Una possibile soluzione sarebbe quella di implementare un sistema basato sulla blockchain, che ultimamente sta avendo ampia diffusione anche in ambiti lontani da quello dei bitcoin.

Nel frattempo, l’Electronic Frontier Foundation ha iniziato lo scorso Gennaio il progetto Apollo 1201 che ha l’obiettivo di debellare il DRM da ogni prodotto digitale:

For many years, EFF has fought the use of DRM technologies, explaining that such technologies—as well as the laws that support them—impede innovation, security, and basic user rights and expectations, while failing to inhibit copyright infringement

 

Immagine da Flickr


Commenta qui sotto e segui le linee guida del sito.