stiamo tranquilli…

Report indaga sugli strani movimenti di denaro che vedono protagonista la Lega

Report indaga sugli strani movimenti di denaro che vedono protagonista la Lega

0 commenti

A cura di @Saeliçar le Rouge.

Open pubblica le anticipazioni fornite da Report sulla puntata del 10 giugno, contenente un’inchiesta sui movimenti finanziari della Lega di Matteo Salvini.

[…]  la Lega avrebbe versato 480mila euro di fondi pubblici alla cognata di Alberto Di Rubba, direttore amministrativo del gruppo parlamentare della Camera.La causale? Comunicare le attività del gruppo sui canali social. Peccato che la cognata di Di Rubba sia una barista, ma figura anche come capo di una società che in appena 8 giorni dalla nascita avrebbe fatto affari d’oro col gruppo parlamentare al Senatodella Lega.Il contratto che sarebbe stato interrotto dopo qualche mese, come svelato da una fonte anonima a Report: «Una parte di quei soldi incassati dal gruppo della Lega, circa 87mila euro, sono stati girati ad alcuni membri dello staff del ministro Matteo Salvini».

Sempre secondo Report, la Barachetti Service, società di ristrutturazioni di Francesco Barachetti, un fornitore del Carroccio, avrebbe ottenuto lavori per 1,5 milioni di euro da parte della Lega Nord, della Lega di Matteo Salvini e della Pontida Fin, l’immobiliare del partito. Tutti nel periodo 2016-2018.La cosa strana, però, è che una parte di quei soldi sarebbe tornata indietro. Come ricostruito da Report, Barachetti, a sua volta, avrebbe erogato denaro (circa 400mila euro, versati nello stesso periodo in cui avrebbe percepito soldi dalla Lega) verso i “cassieri” del partito: Andrea Manzoni, revisore contabile del gruppo al Senato della Lega, il tesoriere Giulio Centemero e il direttore amministrativo del gruppo parlamentare alla Camera Alberto Di Rubba.


Commenta qui sotto e segui le linee guida del sito.