stiamo tranquilli…

Storie di mammut tra finzione e realtà

0 commenti

A cura di @Omotto.

Un piccolo excursus da Criptozoo su come popolazioni indigene (e non) vedevano i ritrovamenti dei corpi congelati o delle ossa di Mammutus primigenius, nonché qualche accenno a come i paleontologi di un secolo fa fossero più “ottimisti” proprio in base al folklore locale:

Così alcuni antichi trattati storici e naturalistici della Cina riportavano incredibili descrizioni di un’enorme e grottesca creatura grande quanto una balena, che dimorava le remote distese dell’estremo nord della Siberia. Era conosciuta con una grande varietà di nomi, tutti contraddistinti dal suffisso “chu”, parola che significa “ratto”, ma con la quale sono anche indicati i roditori in senso generale.

Immagine da Wikimedia.


Commenta qui sotto e segui le linee guida del sito.