stiamo tranquilli…

Tatuaggi sacri e profani della Santa Casa di Loreto

di NedCuttle21(Ulm) • 13 Giu 2019 • 0 commenti 8

A cura di @NedCuttle21(Ulm) e su suggerimento di @Anna.

In un articolo pubblicato su Il Tascabile, il pittore e tatuatore marchigiano Ciro Fanelli prova a far luce sulla controversa storia della tradizione del tatuaggio lauretano analizzando criticamente alcuni frammenti del saggio Costumi e superstizioni dell’Appennino Marchigiano, scritto nel 1889 dalla folklorista Caterina Pigorini Beri. 

Cultura, Feat, hookii Best