stiamo tranquilli…

Tav, pubblicata l’analisi costi-benefici: è negativa per 7-8 miliardi

Tav, pubblicata l’analisi costi-benefici: è negativa per 7-8 miliardi

0 commenti

A cura di @X.

La Torino-Lione è un investimento che non s’ha da fare perché a seconda degli scenari di traffico “i costi superano i benefici di una cifra compresa tra i 7 e gli 8 miliardi”. È la conclusione cui sono giunti i tecnici No Tav nominati da Toninelli e coordinati da Marco Ponti che hanno realizzato l’analisi costi-benefici, pubblicata sul sito del ministro dei Trasporti.

Lo riporta un articolo di Repubblica.


Commenta qui sotto e segui le linee guida del sito.