stiamo tranquilli…

Un salto sovrumano

Un salto sovrumano

0 commenti

Su suggerimento di @Mambombuti.

Giuseppe Pastore racconta su Ultimo Uomo il record di Bob Beamon a Messico 68.

“Il 17 ottobre 1968 sono in programma le qualificazioni del salto in lungo maschile. L’ambiente è teso, in molti hanno la faccia di chi ha dormito poco. Quasi tutti sono americani: la giornata è iniziata con la notizia dell’espulsione di Tommie Smith e John Carlos, due nomi e cognomi che ancora cinquant’anni dopo non hanno bisogno di presentazioni. Hanno lasciato il villaggio olimpico alle sei del mattino, in silenzio e al buio, per evitare “il contagio”.


Commenta qui sotto e segui le linee guida del sito.