stiamo tranquilli…

Una novità sul caso Orlandi

Una novità sul caso Orlandi

0 commenti

Un articolo di Giuseppe Scarpa su Repubblica contiene una rivelazione inedita sul rapimento di Emanuela Orlandi.


Trapela solo ora che nel 2008 due amici della studentessa avessero riconosciuto senza ombra di dubbio in una foto segnaletica di Marco Sarnataro la persona sospetta che aveva seguito l’adolescente per un periodo precedente al sequestro.
Siccome il soggetto era deceduto l’anno precedente, la squadra mobile di Roma aveva interrogato il di lui padre, Salvatore Sarnataro.
Questi avrebbe confermato agli agenti che il figlio gli aveva confidato che aveva effettivamente preso parte sia ai pedinamenti che al prelevamento, su ordine del boss della banda della Magliana Enrico De Pedis.


Commenta qui sotto e segui le linee guida del sito.