stiamo tranquilli…

Ascesa e caduta della prima città umana [EN]

0 commenti

Un articolo di Haaretz del 2019 illustra la storia di Çatalhöyük per come è analizzabile oggi con gli strumenti della moderna archeologia. Çatalhöyük è la più antica città di cui abbiamo notizia, fiorita molto prima dell’invenzione della scrittura e con una popolazione che arrivò ad un picco di 8.500 abitanti circa, nel momento più prospero.

Ma non era tutto rose e fiori…

“During its peak in population, houses were built like apartments with no space between them,” note the scientists. They hadn’t invented the door yet, either: People came and left through ladders to the roof.

Living in forced close proximity never was a good idea. Out of 93 skulls from Çatalhöyük that were studied, 25 of them — in other words, over a quarter — showed evidence of healed fractures. Worse, in 12 cases the person had been beaten as many as five times, and not with mere soft fists.

Immagine da Wikimedia.

 

 


Commenta qui sotto e segui le linee guida del sito.