stiamo tranquilli…

Abbiamo rotto il fosforo [EN]

di Space Tractor • 17 Feb 2021 • 0 commenti 3

Julia Rosen su The Atlantic si chiede Che succederebbe se improvvisamente se le forniture di fosforo venissero interrotte relegando nuovamente l’umanità a fare affidamento alle riserve di fosforo di casa propria? 

Feat, Scienza

AAA: agricoltura aborigena australiana

di Qwerty • 7 Ott 2020 • 0 commenti 7

Spesso si pensa che prima dell’arrivo degli Europei gli aborigeni australiani vivessero solo di caccia e raccolta. In realtà, si tratta di una semplificazione, in quanto lo stile di vita degli Aborigeni australiani aveva anche elementi che assoceremmo più facilmente a quello di agricoltori stanziali. 

Feat, Scienza

Che agricoltura viene fuori dalle strategie della Commissione Europea?

Che agricoltura viene fuori dalle strategie della Commissione Europea?

di Aria di carestia • 25 Giu 2020 • 0 commenti 10

Su Strade On Line Deborah Piovan spiega, con preoccupazione, le nuove strategie della Commissione Europea in tema di Agricoltura:

Ricordiamo gli obiettivi proposti, da attuarsi entro il 2030: portare l’agricoltura biologica dall’attuale 7,5% al 25% della superficie coltivata; ridurre l’utilizzo di agrofarmaci del 50%; ridurre del 20% la nutrizione delle piante tramite fertilizzanti; il 10% della superficie agricola dedicata a usi non produttivi.

 

Feat, Scienza

Migranti pestati e pagati 3 euro l’ora per 11 ore nelle vigne

di ecomostro • 14 Feb 2020 • 0 commenti 5

Un articolo su Il Gazzettino riferisce le condizioni di lavoro nelle vigne a cui erano sottoposti alcuni migranti in Veneto: venivano pagati 3 euro l’ora per turni di 11 ore al giorno senza potersi fermare a mangiare o riposare, chi era vittima di incidenti doveva tornare al lavoro il giorno dopo anche se con fasciature ed ecchimosi, e chi provava a ribellarsi veniva picchiato. 

Feat, Italia

La storia del tè in Georgia [EN]

di Phantom der Nacht • 9 Nov 2019 • 0 commenti 12

Un articolo di Amos Chapple con ampio corredo fotografico su RFE/RL ripercorre la storia della produzione di tè in Georgia.

La sua coltivazione, racconta Chapple, ha origini alla fine del 900 e fu iniziata da Lao Jin Jao, un immigrato cinese ed ebbe subito un grande successo. 

Feat, Mondo