stiamo tranquilli…

Buvette, 29 settembre – 15 ottobre

0 commenti

Sul sito www.governo.it è possibile leggere le varie fasi che si succedono nel nostro ordinamento durante la formazione di un governo dopo le elezioni.

L’art.92 della Costituzione disciplina la formazione del Governo con una formula semplice e concisa: “Il Presidente della Repubblica nomina il Presidente del Consiglio dei ministri e, su proposta di questo, i ministri“.
Secondo tale formula sembrerebbe che la formazione del Governo non sia frutto di un vero e proprio procedimento. Invece, nella prassi, la sua formazione si compie mediante un complesso ed articolato processo, nel quale si può distinguere la fase delle consultazioni (fase preparatoria), da quella dell’incarico, fino a quella che caratterizza la nomina.
Prima di assumere le funzioni, il Presidente del Consiglio e i Ministri devono prestare giuramento ed ottenere la fiducia dei due rami del Parlamento come prescritto dagli articoli 93 e 94 della Costituzione.

Dato che nelle prossime settimane si accavalleranno indiscrezioni, informazioni, notizie sulle varie fasi che porteranno alla nomina dei Ministri e del Presidente del Consiglio, proviamo a creare un contenitore dove raccogliere i nostri commenti sull’argomento. Questo potrebbe evitare di disperdere i commenti sotto i vari articoli che sicuramente usciranno numerosi, rendendo difficile reperire le ultime notizie. Inoltre questo potrebbe evitare che la politica in questa fase occupi la home page oscurando le altre segnalazioni. La frequenza di questo speciale dipenderà dagli avvenimenti e dal numero dei commenti che raccoglierà.


Commenta qui sotto e segui le linee guida del sito.