stiamo tranquilli…

La Corte Ue: no all’espulsione del rifugiato anche se commette reati

La Corte Ue: no all’espulsione del rifugiato anche se commette reati

di Apollyon • 15 Mag 2019 • 0 commenti 0

A cura di @Apollyon.

La Corte Ue del Lussemburgo ha allargato il perimetro per la concessione dello status di rifugiato: lo ha fatto attraverso una sentenza (qui il testo) che salva dall’espulsione due cittadini africani che avevano chiesto accoglienza alle autorità del Belgio e della Repubblica Ceca ma che si erano poi macchiati di reati negli stati che li avevano accolti.

 

Feat, Italia

Il tribunale di Venezia ha accolto il ricorso di un uomo del Mali a cui era stata negata la protezione internazionale, pur ammettendo che non ne avrebbe i requisiti

Il tribunale di Venezia ha accolto il ricorso di un uomo del Mali a cui era stata negata la protezione internazionale, pur ammettendo che non ne avrebbe i requisiti

di hookii • 14 Mag 2019 • 0 commenti 0

Il tribunale di Venezia ha accolto il ricorso di un uomo del Mali a cui era stata negata la protezione internazionale, pur ammettendo che non ne avrebbe i requisiti: pur non correndo pericoli verosimili in Mali, dice il tribunale, la
Continua a leggere: Il tribunale di Venezia ha accolto il ricorso di un uomo del Mali a cui era stata negata la protezione internazionale, pur ammettendo che non ne avrebbe i requisiti
Fonte: il Post Italia

 

Ex feed, Italia

La procura di Agrigento non ha convalidato il sequestro preventivo della nave Mare Jonio

La procura di Agrigento non ha convalidato il sequestro preventivo della nave Mare Jonio

di hookii • 13 Mag 2019 • 0 commenti 1

La procura di Agrigento non ha convalidato il sequestro preventivo della nave Mare Jonio, la nave di proprietà della ong Mediterranea Saving Human, che il 9 maggio aveva soccorso 29 migranti al largo delle coste della Libia, tra cui due
Continua a leggere: La procura di Agrigento non ha convalidato il sequestro preventivo della nave Mare Jonio
Fonte: il Post Italia

 

Ex feed, Italia

Il Comune di Torino e la Regione Piemonte hanno chiesto al Salone del Libro di di rescindere il contratto con la casa editrice Altaforte

Il Comune di Torino e la Regione Piemonte hanno chiesto al Salone del Libro di di rescindere il contratto con la casa editrice Altaforte

di hookii • 8 Mag 2019 • 0 commenti 0

Il Comune di Torino e la Regione Piemonte hanno chiesto agli enti e alle associazioni che organizzano il Salone del Libro di «rescindere il contratto con la casa editrice Altaforte», la casa editrice vicina a CasaPound al centro di una grossa
Continua a leggere: Il Comune di Torino e la Regione Piemonte hanno chiesto al Salone del Libro di di rescindere il contratto con la casa editrice Altaforte
Fonte: il Post Italia

 

Ex feed, Italia

Sergio Chiamparino e Chiara Appendino hanno denunciato il fondatore della casa editrice Altaforte per apologia del fascismo

Sergio Chiamparino e Chiara Appendino hanno denunciato il fondatore della casa editrice Altaforte per apologia del fascismo

di hookii • 7 Mag 2019 • 0 commenti 1

Il presidente della Regione Piemonte Sergio Chiamparino e la sindaca di Torino Chiara Appendino hanno denunciato per apologia del fascismo Francesco Polacchi, il fondatore della casa editrice Altaforte, vicina a CasaPound e al centro di una grossa polemica per la sua
Continua a leggere: Sergio Chiamparino e Chiara Appendino hanno denunciato il fondatore della casa editrice Altaforte per apologia del fascismo
Fonte: il Post Italia

 

Ex feed, Italia