stiamo tranquilli…

La scoperta di una lettera di Galileo dimostra che modificò alcune sue idee eretiche per ingannare l’inquisizione [EN]

0 commenti

Su suggerimento di @nessuno.

Un articolo su Nature racconta del ritrovamento di una revisione originale della lettera che Galileo scrisse al matematico Benedetto Castelli nella quale espone alcune delle idee che gli costeranno il famigerato processo presso l’inquisizione romana.

Document shows that the astronomer toned down the claims that triggered science history’s most infamous battle — then lied about his edits.

Ne parla in italiano anche questo articolo su Repubblica.

Immagine da Wikimedia.


Commenta qui sotto e segui le linee guida del sito.