stiamo tranquilli…

Figalli, il volto bello della matematica: “Ragazzi, scopritela e non vi deluderà”

Figalli, il volto bello della matematica: “Ragazzi, scopritela e non vi deluderà”

0 commenti

A cura di @NedCuttle21(Ulm).

Repubblica pubblica un’intervista ad Alessio Figalli, il matematico romano insignito l’1 agosto scorso della Medaglia Fields.

C’era un tempo in cui si diceva che la matematica vivesse sulle nuvole. Oggi il nostro mondo digitale poggia sulle sue ben concrete fondamenta. “Si pensava che una laurea offrisse pochi sbocchi. Questo non è più vero da anni. Ma solo ora cominciamo a capirlo davvero” spiega Alessio Figalli, un ragazzo semplice capace di risolvere problemi complessi, con il liceo classico e la Normale di Pisa alle spalle. “La tecnologia avanza, la medicina affronta nuove sfide, la finanza diventa sempre più intricata. Ognuna di queste discipline riversa sempre nuove domande sulla matematica”. A un mese dalla vittoria della medaglia Fields – il più prestigioso premio per i matematici del mondo under 40 – il 34enne professore del Politecnico di Zurigo è all’Università La Sapienza di Roma (la sua città) per un seminario.

 

 

 

 


Commenta qui sotto e segui le linee guida del sito.