stiamo tranquilli…

Il Mr. Wolf della Capitale

0 commenti

Il settimanale L’Espresso pubblica un inchiesta dal titolo «Da Zingaretti a Bova fino alla AS Roma: tutti alla corte di Palamara, Mr Wolf della Capitale».

Non c’è solo «[Salvini] va attaccato anche se ha ragione»; il ritratto che ne esce è di un Palamara attivo da 360 gradi: dall’attore Raul Bova (che chiede «indagare su questa sentenza, un’ingiustizia senza precedenti»), al segretario del Partito Democratico Nicola Zingaretti (con sui si congratula: «Grande Nicola grande vittoria!! Ripartiamo da qui tutti insieme!»), all’ex Ministro dell’Interno Minniti (a cui si lamenta per la scorta e con cui pianifica la strategia per le elezioni nelle più importanti procure d’Italia).

Non mancano note di colore, come il reperimento di due biglietti per la Champions League («Buongiorno Mauro scusami la seccatura ma ho promesso a mio figlio di portarlo a Barcellona e sto trovando difficoltà a reperire due biglietti. Attendo tue un caro saluto»), ricambiato da Palamara con un interessamento agli affari giudiziari del dg della Roma Mauro Baldissoni.


Commenta qui sotto e segui le linee guida del sito.