stiamo tranquilli…

JaZZ Kerouac: la definizione e l’affermazione dell’idea di cool

0 commenti

Francesco Meli racconta su Mimesis l’origine e il valore dell’idea di cool.

 Ci si può domandare se esista un’entità essenziale del cool. Ci si può limitare a definire il cool un fenomeno che produce certi effetti sul comportamento e sulla produzione di una vasta serie di artefatti culturali e materiali. Musica,linguaggio, letteratura, cinema, arti visive, fotografia, danza, abiti, gadget di ogni tipo. Più che riguardare direttamente tutti questi artefatti, il cool ha a che fare con un certo atteggiamento verso di loro che tende a codificarsi e a diffondersi. In altre parole il cool è inerente le persone e non la produzione, sia essa culturale o materiale.

Immagine tratta da Wikimedia, su licenza Creative Commons.


Commenta qui sotto e segui le linee guida del sito.