stiamo tranquilli…

La Bestia di Matteo Salvini si è fatta più docile

0 commenti

Un articolo dell’Espresso analizza l’evoluzione (link alternativo) della comunicazione sui social di Matteo Salvini.

I dati dell’ultimo periodo sono tutt’altro che esaltanti e hanno costretto Morisi&Co. a rimettere mano alla macchina da guerra che fino ai giorni del mojito sembrava inarrestabile. L’intervento più significativo è stato sulle parole: un’analisi semantica elaborata da Osservatorio Social, un gruppo di professionisti formato da sviluppatori, analisti ed esperti digitali, mostra infatti il tentativo di riavvicinare i simpatizzanti delusi (e forse anche annoiati) con frasi meno forti o con operazioni simpatia, talvolta decisamente goffe.

Immagine da Flickr – Thierry Ehrmann.


Commenta qui sotto e segui le linee guida del sito.