stiamo tranquilli…

La Consulta sul reddito di cittadinanza agli stranieri: non è irragionevole il permesso di lungo soggiorno

La Consulta sul reddito di cittadinanza agli stranieri: non è irragionevole il permesso di lungo soggiorno

0 commenti

Italia Oggi illustra una sentenza della Corte costituzionale sull’esclusione dal «reddito di cittadinanza» degli immigrati «non lungosoggiornanti»:

Il reddito di cittadinanza non è una semplice misura di contrasto alla povertà, ma persegue diversi e più articolati obiettivi di politica attiva del lavoro e di integrazione sociale. Poiché il suo orizzonte temporale non è di breve periodo, la titolarità del diritto di soggiornare stabilmente in Italia non è un requisito privo di collegamento con la ragion d’essere del beneficio previsto.


Commenta qui sotto e segui le linee guida del sito.