stiamo tranquilli…

La metà degli insegnanti italiani andrà in pensione tra 10 anni

0 commenti

A cura di @Ercole Bazzicaluva.

Un articolo sul Sole 24 Ore segnala con preoccupazione lo stato anagrafico dei docenti italiani.

Sono più “vecchi” della media Ue , per la maggior parte donne e quasi 1 su 2 andrà in pensione entro i prossimi dieci anni. Sono contenti delle relazioni con gli studenti e della formazione che hanno ricevuto (anche se quella iniziale risulta un po’ carente). Hanno a che fare sempre di più con contesti multiculturali, con problemi di bullismo e con le nuove tecnologie, rispetto alle quali vorrebbero essere più formati. È l’identikit dei docenti italiani disegnato dall’edizione 2018 dell’indagine Ocse -Talis (Teaching and Learning International Survey) . In ognuno dei 48 paesi oggetto dello studio è stato selezionato un campione di 200 scuole, rappresentativo di circa 4mila insegnanti. In Italia sono stati coinvolti 3.612 docenti e 190 dirigenti scolastici delle scuole medie.

Immagine da Wikimedia.


Commenta qui sotto e segui le linee guida del sito.