stiamo tranquilli…

La violazione dei diritti umani in Cile

0 commenti

Un articolo di Valigia Blu spiega in cosa consistono le violazioni dei diritti umani di cui si sarebbero macchiate le forze di sicurezza cilene nella repressione delle proteste di quest’ultimo mese.

I pubblici ministeri stanno indagando su oltre mille casi di presunti abusi, che vanno dalla tortura alla violenza sessuale, da parte delle forze di sicurezza da quando, poco più di un mese fa, sono iniziate le proteste in Cile. E a queste bisogna aggiungere altre mille denunce presentate ma non ancora esaminate, ha spiegato Ymay Ortiz, capo della divisione diritti dei pubblici ministeri.


Immagine da Davidlohr Bueso – Flickr.


Commenta qui sotto e segui le linee guida del sito.