stiamo tranquilli…

L’importanza della costruzione dal basso

0 commenti

A cura di @L.J. Osberg (modificato).

Rivista Undici propone un piccolo manuale su come le grandi del calcio europeo curano un aspetto diventato fondamentale: la costruzione dal basso.

L’idea di iniziare a muovere rasoterra il pallone dal portiere, quindi dalla linea di fondo campo, è paradossalmente in controtendenza rispetto all’obiettivo del calcio, ovvero raggiungere l’estremo opposto, avvicinarsi il più possibile alla porta avversaria. Probabilmente un alieno a cui viene spiegato il gioco per la prima volta suggerirebbe che la strategia più efficace per segnare è il lancio lungo: così scavalchi molti giocatori, e avvicini con un solo gesto il pallone alla zona di pericolo per gli avversari.

Immagine da pixabay.


Commenta qui sotto e segui le linee guida del sito.