stiamo tranquilli…

Lucertole gravitazionali senza coda

0 commenti

Episodio 411 con Luca e Fabio e tantissime curiosità scientifiche.

Luca ci parlerà del meccanismo tramite il quale le lucertole siano in grado di perdere di “pedere” parti o interamente la coda in situazioni di pericolo e di come invece riescano ad evitare di perderla mentre corrono o effettuano salti ed altri movimenti.

Nel nostro intervento esterno, Giorgio intervista Giulia Fagà, ricercatrice della Fondazione EUCENTRE nell’ambito dell’ingegneria sisimica che si occupa di formazione e divulgazione. Tra le attività della Fondazione EUCENTRE c’è anche la verifica delle strutture colpite da terremoto, quindi Giulia ci racconterà cosa succede dal momento che la terra vibra, come avviene un sopralluogo e cosa può fare ogni cittadino a riguardo.

Dopo una barza da Nobel, Fabio ci parla di gravity storage, un approccio alternativo alle batterie chimiche per l’accumulo di energia prodotta da fonti rinnovabili e non.

La nuova puntata di Scientificast è su Spreaker


Commenta qui sotto e segui le linee guida del sito.