stiamo tranquilli…

Maurizio Codogno recensisce “The Game”

0 commenti

A cura di @werner58

Maurizio Codogno, collaboratore del Post e “pioniere della Rete” italiano (uno dei veterani del GCN) parla sul suo sito personale di “The Game” di Alessandro Baricco: potete scegliere fra una disamina più articolata, che entra nel merito dei contenuti e dello stile di Baricco, e la più sintetica recensione comparsa sul blog di .mau.

Baricco scrive maledettamente bene. Il problema maggiore del libro è probabilmente proprio quello. Tutto fila perfettamente: solo che nei primi capitoli io ho continuato a incazzarmi per le cose sbagliate che trovavo, per incazzarmi ancora di più quando nel seguito rigirava la frittata dicendo l’opposto, e peggio ancora quando verso la fine del testo ha scritto nemmeno troppo implicitamente che i primi due capitoli, “quasi preistorici”, è meglio non rileggerli.


Commenta qui sotto e segui le linee guida del sito.