stiamo tranquilli…

Siamo più onesti di quanto si creda [EN]

0 commenti

A cura di @Eliza.

Un articolo del Guardian riporta che un gruppo di ricercatori ha disseminato per tre anni, in quaranta paesi, millesettecento portafogli “persi”, contenenti soldi (in alcuni casi), contatti del proprietario e altro.

Nella maggioranza dei casi, i portafogli venivano restituiti, con una probabilità maggiore nel caso contenessero più soldi: il 40% per portafogli senza soldi, 51% con “pochi” soldi, circa 15 dollari, ed il 72% per 100 dollari. La spiegazione proposta è che le persone, trovando più soldi temano di causare un danno maggiore non restituendli e si sentano così più responsabilizzate.

Come è messa l’Italia, si può vedere a pagina 80 dei materiali integrativi oppure in questa infografica.

Immagine da Public Domain.


Commenta qui sotto e segui le linee guida del sito.