stiamo tranquilli…

Una russata vi seppellirà

0 commenti

Un articolo di Asianews parla della protesta dei giovani ‘sdraiati’ cinesi, contrari alla cultura del superlavoro (malpagato):

Fanno il minimo indispensabile nei loro impieghi o nello studio. Con l’aumento del costo della vita non vedono prospettive di miglioramento sociale. Pericolo per la natalità. Una sfida al modello socio-economico del Paese e quindi al regime del Partito comunista cinese. La protesta si allarga alle università.

Foto di Adrian Swancar disponibile sotto licenza Unsplash.


Commenta qui sotto e segui le linee guida del sito.