stiamo tranquilli…

78a Mostra del Cinema di Venezia – Serata inaugurale

0 commenti

Questa sera avrà inizio la 78a Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia organizzata dalla Biennale e diretta da Alberto Barbera. In questa serata inaugurale, oltre alla proiezione del primo film in concorso Madres Paralelas di Pedro Almodóvar, verrà assegnato il Leone d’Oro alla carriera a Roberto Benigni.

Quest’anno sono 21 i film selezionati in concorso che verranno proiettati nei prossimi giorni e tra i quali la Giuria Internazionale presieduta da Bong Joon-ho (Parasite e Memorie di un assassino) dovrà scegliere il prossimo Leone d’oro. Qui potete trovare l’elenco completo di tutti i film del concorso ufficiale.

Tra i film più attesi oltre al già citato Madres Paralelas di Almodóvar ricordiamo La Caja di Lorenzo Vigas, già vincitore del Leone d’Oro nel 2015 con Ti guardo, The Card Counter di Paul Shrader, sceneggiatore di Taxi Driver, Spencer di Pablo Larrain che nonostante capolavori come Post Mortem non è mai riuscito ad aggiudicarsi un premio qui a Venezia, Sundown di Michel Franco, vincitore l’anno scorso di un discusso Leone d’Argento con Nuevo Orden e The Power of the Dog di James Campion, vincitrice nel lontano 1993 di una Palma d’oro a Cannes con Lezioni di Piano e di un Leone d’argento nel 1990 con Un Angelo alla mia tavola.

Quest’anno sono ben cinque i film italiani selezionati in concorso, un numero ben più alto di quello a cui siamo normalmente abituati: È stata la mano di Dio di Paolo Sorrentino, Qui rido io di Paolo Martone, Freaks Out di Gabriele Mainetti, Il Buco di Michelangelo Frammartino e America Latina di Fabio D’Innocenzo.

Infine inutile negare la grandissima attesa per Dune, film fuori concorso di Denis Villeneuve (Arrival, Blade Runner 2048) che verrà proiettato in prima mondiale qui al Lido di Venezia Venerdì 3 settembre.

Denis non ci tradire che mi rovini la Mostra..


Commenta qui sotto e segui le linee guida del sito.