stiamo tranquilli…

Anche Fico spinge per la riforma del carcere

0 commenti

A cura di @Jar.

«È giusto che, per chi ha commesso dei reati, ci sia la certezza della pena. Però bisogna capire che la pena certa significa anche formazione nuova per una persona che dovrà tornare nella società». In altre parole, pur non arrivando a spingersi fino all’abolizione del carcere, anche Fico ha sottolineato l’importanza delle misure alternative alla detenzione e dei percorsi rieducativi.

Ne parla un articolo del Dubbio.

Immagine da Wikimedia.


Commenta qui sotto e segui le linee guida del sito.