stiamo tranquilli…

Il Mar dei Sargassi

0 commenti

Su suggerimento di @silicato

Le alghe del genere Sargasso, così denominate dai marinai portoghesi che le incontrarono nei primi viaggi oceanici per una somiglianza con l’uva “sargazo”, crescono abbondanti in vari oceani; ma in nessun luogo con la sorprendente densità che raggiungono nel vortice al centro dell’Atlantico settentrionale, dove formano la base di un ecosistema unico.

Un fotoracconto del National Geographic ci porta in queste acque così dense di alghe da prendere il nome da esse, una regione dai contorni indefiniti nota come il Mar dei Sargassi.

 

— Immagine da Wikimedia Commons


Commenta qui sotto e segui le linee guida del sito.