stiamo tranquilli…

Ostaggi in Assurdistan /II

Ostaggi in Assurdistan /II

0 commenti

Seconda puntata delle riflessioni di Bui, Cattabriga e Guglielmi sul Pass Verde.

La sensazione è che ormai l’accerchiamento sia rotto. Come già detto, siamo sempre in minoranza. Lo siamo eccome, se non a pensare certe cose  – l’insofferenza è sempre più vasta –, quantomeno a cercare di esprimerle in modo articolato. Ma è lontano il tetro 2020, quando a noi tre e alla nostra community sembrava di essere Pike, Dutch e i fratelli Gorch nell’ultima, disperata camminata. Andavamo allo scontro così, con l’unico obiettivo di lasciare una testimonianza, le prove che qualcuno aveva detto qualcosa di diverso.


Commenta qui sotto e segui le linee guida del sito.