stiamo tranquilli…

Criptoanarchia

di Omottto • 27 Ott 2022 • 0 commenti 2

Andrea Daniele Signorelli, su Il Tascabile, propone alcune interessanti riflessioni sulle criptovalute e sulla visione di società che incarnano.

Il primo passo di quest’analisi, inevitabilmente, rigaurda il ruolo delle monete private nella storia dell’economia:

 L’idea era che anche le monete dovessero competere sul libero mercato come qualunque altro bene, lasciando ai singoli consumatori la scelta di quale impiegare in base alle loro peculiari necessità (come peraltro teorizzato nel 1990 da Hayek nel suo La denazionalizzazione della moneta).

 

Economia, Feat