stiamo tranquilli…

Debito al 200% possibile, sostenuto dal risparmio degli italiani

0 commenti

Su suggerimento di @ergonimico.

Quello che conta, dice Paolo Savona alla sua prima relazione al mercato da presidente Consob, è che tutti lavorino per «abbassare i toni» e «ristabilire la fiducia», con cui anche il 200% di rapporto tra debito e Pil in Giappone non fa paura ed è sostenibile.

«I giudizi non di rado espressi da istituzioni sovranazionali, enti nazionali e centri privati, appaiono prossimi a pregiudizi» perché «resi su basi parametriche finanziarie convenzionali che non tengono conto dei due pilastri che reggono la nostra economia e società: la forza competitiva delle nostre imprese sul mercato globale e il nostro buon livello di risparmio.»

Ne parla la Stampa.


Commenta qui sotto e segui le linee guida del sito.