stiamo tranquilli…

Legittima difesa, le novitá della legge passata al Senato

Legittima difesa, le novitá della legge passata al Senato

0 commenti

A cura di @Deriello.

La legge sulla legittima difesa è passata al Senato. Ecco cosa prevede secondo una sintesi della Stampa.

In breve le novitá sono:
– Riconoscimento della proporzionalità tra offesa e difesa «se taluno legittimamente presente nell’abitazione altrui, o in un altro luogo di privata dimora, o nelle appartenenze di essi [..] usa un’arma legittimamente detenuta o altro mezzo idoneo al fine di difendere la propria o la altrui incolumità, i beni propri o altrui, quando non vi è desistenza e vi è pericolo di aggressione» inoltre si esclude la punibilità per eccesso colposo a chi ha agito in stato di “grave turbamento”

Oltre alla disciplina sulla legittima difesa in sé queste sono le altre aggiunte:
– Aumento pene furti e rapine (fino a 7 anni)
– condizionale concessa solo in caso di risarcimento/restituzione del maltolto alla vittima
– impossibilità di causa civile contro chi viene assolto nel penale
– gratuito patrocinio in caso di assoluzione/archiviazione
– processi più rapidi in quanto deve essere “assicurata priorità anche ai processi relativi ai delitti di omicidio colposo e di lesioni personali colpose”


Commenta qui sotto e segui le linee guida del sito.