stiamo tranquilli…

Perché per una città a misura di bambino serve il verde pubblico

0 commenti

A cura di @Akiro.

OpenPolis attraverso lo studio di dati ISTAT analizza la situazione italiana su città ed aree verdi, soprattutto nell’ottica di fruizione per i più piccoli e soffermandosi sul caso di Roma.

Secondo OpenPolis, il verde è fondamentale per la crescita e la salute di adulti e bambini e per i secondi è anche sancito dalla convenzione sui diritti dell’infanzia:

Gli Stati parti riconoscono al fanciullo il diritto al riposo e al tempo libero, a dedicarsi al gioco e ad attività ricreative proprie della sua età. […]

Crescere in un quartiere degradato, con pochi o nessun luogo di aggregazione, senza spazi verdi, può esporre ad una serie di rischi, come quelli legati all’inquinamento e alla qualità dell’ambiente. Ma produce effetti negativi anche in termini di opportunità educative.

Immagine da Flickr.


Commenta qui sotto e segui le linee guida del sito.