stiamo tranquilli…

Perché in Italia si legge poco

di micheleamitrano • 11 Giu 2018 • 0 commenti 1

A cura di @micheleamitrano.

In un articolo di qualche tempo fa Christian Raimo esprime preoccupazione per i dati emersi da un recente rapporto dell’Istat riguardo la lettura in Italia  – “leggono più le femmine (47,1 %) che i maschi (33,5 %) e si legge più al nord (48,7 %) che al sud (27,5 %) – e si interroga sulle possibili piste da percorrere per migliorare la situazione. 

Cultura, Feat

Giornata mondiale dell’acqua: le risorse idriche in Italia

di Yoghi • 22 Mar 2018 • 0 commenti 4

Su suggerimento di @Yoghi.

Un articolo di Tecné Magazine riepiloga i dati forniti dall’Istat sullo stato delle risorse idriche in Italia e sul loro consumo:

Nel 2017, una famiglia italiana su 10 (il 10,1%) lamenta irregolarità nel servizio di erogazione dell’acqua nella propria abitazione e circa una su 3 (il 29,1%) dichiara di non fidarsi a bere l’acqua di rubinetto.

 

Feat, Italia

Rapporto ISTAT: le esportazioni non ci salveranno

Rapporto ISTAT: le esportazioni non ci salveranno

di reislaufer • 4 Apr 2017 • 0 commenti 4

Su suggerimento di @reislaufer.

Un articolo di Keynesblog fa il punto su di un rapporto dell’Istat sulla crescita economica italiana, che vuole smentire il principale mantra degli ultimi governi: la competitività di prezzo (determinata, fra l’altro, dal costo del lavoro e dalle famigerate ‘riforme strutturali’) non sarebbe il volano su cui bisogna fare leva per una crescita vigorosa, dato che ad ogni minimo alito di ripresa le importazioni salgono e si deve quindi tirare la cinghia, ma bensì lo sarebbe maggiormente lo spostamento verso produzioni più redditizie e ad alto valore aggiunto, che però non sembra essere negli obiettivi del nostro governo. 

Feat, Italia