stiamo tranquilli…

Qui non siamo in Italia, siamo a Milano

0 commenti

A cura di @Anonimo.

Alessandro Gilioli in un post sul suo blog, fa alcune riflessioni partendo da una dichiarazione del Presidente del Milan Paolo Scaroni “Qui non siamo in Italia, qui siamo a Milano” in occasione della presentazione del progetto del nuovo stadio.

Gilioli ritiene che:

la frase, che può sembrare solo sciocco e provinciale campanilismo, nasconde invece una questione gigantesca su cui è urgente riflettere e agire […] si sta creando una frattura sempre più profonda tra Milano e il resto del Paese […] Se la forbice tra una singola città e il resto d’Italia si allarga all’infinito, questa cosa non fa bene a nessuno, come ogni eccessiva diseguaglianza.

Immagine da Flickr – Giuseppe Romano.


Commenta qui sotto e segui le linee guida del sito.