stiamo tranquilli…

Il convegno che non c’è

di Ogeid3 • 30 Apr 2018 • 0 commenti 6

A cura di @Ogedi3.

Domani si sarebbe dovuto tenere presso il centro Lariofiere di Erba il convegno Agricoltura e sostenibilità: un punto di vista fuori dai luoghi comuni, all’interno della manifestazione Agrinatura. 

Cultura, Feat

Internet: coazione a ripetere

di Mambombuti • 9 Apr 2018 • 0 commenti 7

Su suggerimento di @Mambombuti.

“La notizia dell’oscuramento di butac.it in seguito ad una disposizione della Procura di Bologna sottolinea benissimo alcune cose che sapevamo già. 

 

Feat, Internet

I giganti della tecnologia s’inchinano alla Cina

di Giulio Cesare • 14 Ago 2017 • 0 commenti 0

Su suggerimento di @Giulio Cesare.

L’Internazionale traduce un pezzo di Pierre Haski, in cui il giornalista francese rileva la crescente sottomissione delle grandi aziende tecnologiche ai desiderata del governo cinese:

L’ultimo e clamoroso esempio è quello della Apple e di Amazon, due fari dell’era digitale, la cui capitalizzazione di borsa supera il pil della maggioranza degli stati di questo pianeta.

 

Economia, Feat

Le tecniche per evitare la censura dei “netizens” cinesi su Weibo [EN]

di pendolare • 12 Mar 2017 • 0 commenti 4

A cura di @Pendolare

Literaly Hub ripercorre la storia di Weibo, la piattaforma di microblogging che imita Twitter (ma che per via dell’alfabeto cinese permette in 140 caratteri di scrivere testi più complessi) e racconta di come la community che ha generato abbia creato un linguaggio particolare che usa le pronunce di parole e numeri per dare significati nuovi ai caratteri e poi lo abbia usato per cercare di evitare la censura del governo iniziando un gioco al gatto e al topo. 

Internet

Storie di youtuber, internet e censura

Storie di youtuber, internet e censura

di Il repubblicante • 19 Set 2016 • 0 commenti 0

Su suggerimento di @Il Repubblicante.

Si tratta di una storia uscita stamattina nella newsletter di Politico. Una dei tre youtuber contattati per intervistare Juncker dopo il Discorso sullo Stato dell’Unione ha dichiarato di aver ricevuto pressioni da parte dello staff youtube. 

Feat, Internet