stiamo tranquilli…

Germany must abandon its record surplus and rebalance

Germany must abandon its record surplus and rebalance

di Il fresatore Olaf Thon • 3 Set 2018 • 0 commenti 4

A cura di @Il fresatore Olaf Thon.

L’economia tedesca ha bisogno di maggiori investimenti interni e di contrastare i salari bassi

Il surplus delle partite correnti della Germania, il saldo commerciale tra esportazioni e importazioni, dovrebbe ormai raggiungere quasi 300 miliardi di dollari, ovvero il 7,8 per cento del prodotto interno lordo: è il più grande del mondo.

 

Economia, Feat

Terrorismo e Russia: come si difende l’Europa?

di Yoghi • 20 Apr 2018 • 0 commenti 3

Su suggerimento di @Yoghi.

Il 17 agosto del 2017, sulle Ramblas di Barcellona sono state uccise 15 persone dai camion dell’Isis, dopo che nei mesi precedenti altre 62 erano morte in Gran Bretagna, Svezia e Francia, in attentati rivendicati dallo Stato Islamico.

 

Feat, Politica

Il bello di un mini Def 2018

Il bello di un mini Def 2018

di Yoghi • 10 Apr 2018 • 0 commenti 1

A cura di Yoghi.

Come ogni anno, quando viene la primavera i governi Ue sono chiamati a riassumere in un documento ufficiale le loro opinioni e intenzioni sull’andamento dell’economia e della finanza pubblica.

 

Economia, Rapide

Dialogo sull’immigrazione

di Stefano Mas • 28 Feb 2018 • 0 commenti 3

A cura di @Stefano Mas.

Terzo e ultimo capitolo del dibattito sull’immigrazione, ospitato su NoiseFromAmerika. Giulio Zanella e Aldo Rustichini discutono su quale sia la strategia migliore in Italia e in Europa per regolare l’immigrazione, suggerendo quali siano secondo loro le politiche migliori. 

Economia, Feat

Svizzera: 25 anni dopo una votazione epocale

di Flavio Pas • 12 Dic 2017 • 0 commenti 20

A cura di @Flavio Pas.

25 anni fa, come ci riassume e contestualizza Swissinfo, si concluse una storica votazione popolare e si inaugurò una nuova epoca nella politica svizzera; da una parte quasi l’intero establishment politico*, mediatico ed economico cercava di traghettare la Confederazione nell’UE attraverso l’adesione allo spazio economico europeo (SEE), dall’altra un milionario, oggi miliardario, zurighese nato a Sciaffusa, deciso a salvare la Svizzera da quello che riteneva un attentato alla sovranità nazionale: Cristoph Blocher. 

Feat, hookii Best, Mondo

Fumo di Londra #27: Conferenze di partito, diktat e aperture dell’Unione, sogni italiani post Brexit

di s1m0n4 • 30 Set 2017 • 0 commenti 1

In questo episodio della newsletter di Gabriele Carrer:

  1. La strategia di Corbyn, fra culto della personalità e attesa
  2. Theresa May, fra i rompicapi della Brexit e un ritorno ai dogmi tatcheriani
  3. L’UKIP sceglie il suo nuovo leader
  4. Segnali positivi ma deboli dalle negoziazioni con l’UE
  5. Milano e la candidatura per la sede dell’EMA (Agenzia europea per i medicinali)

Qui trovate il feed RSS della newsletter. 

Mondo

Stati Uniti, Russia, Europa: due prospettive di convivenza [EN]

di cris • 19 Ago 2017 • 0 commenti 3

A cura di @cris.

In un op-ed per Politico, Thomas Graham, esperto americano di Russia e amministratore delegato della Kissinger Associates, ritiene che sia il caso di prendere atto del fatto che la Russia “diventerà a breve e forse mai una democrazia liberale”, motivo per cui sarebbe necessario per gli USA trovare un modus vivendi con il gigante eurasiatico:

A better option would be to engage with Moscow pragmatically and focus on managing the geopolitical rivalry to reduce to a minimum the risk of a full-blown conflict.

 

Feat, Mondo

Europa franco-tedesca

di Giemme • 18 Lug 2017 • 0 commenti 3

Su suggerimento di @Giemme.

Pagina99 propone un’analisi di Mario Giro, viceministro degli Affari Esteri, che fa il punto sugli equilibri franco-tedeschi nell’UE, con uno spaccato personale su rapporti, clima culturale e su cosa è mutato per sempre rispetto alla fiducia reciproca del passato. 

Feat, Politica