stiamo tranquilli…

Il giro del mondo in 22 orfani e 300.000 vaccinazioni [EN][ES]

di Qwerty • 19 Dic 2021 • 0 commenti 29

Sappiamo tutti quali siano le difficoltà logistiche della distribuzione dei vaccini contro il Covid. Quando fu scoperto il primo vaccino, alla fine del Settecento, le difficoltà erano ancora maggiori: il siero del vaiolo bovino, che veniva ricavato dalle placche di un paziente infetto e, se inoculato, immunizzava dal vaiolo umano, poteva essere conservato solo per un tempo limitato. 

Cultura, Feat

CGUE: il consenso scientifico non è indispensabile per provare i danni di un vaccino

CGUE: il consenso scientifico non è indispensabile per provare i danni di un vaccino

di Les Barricades Mystérieuses • 13 Set 2021 • 0 commenti 8

Camilla Giovagnoli su Altalex affronta i profili di costituzionalità e di risarcimento del danno riguardanti le vaccinazioni. In particolare per quest’ultimo, una sentenza della Corte di Giustizia della UE del 2017 non ritiene imprescindibile il consenso scientifico, a patto che il giudice possa effettivamente assicurarsi che gli indizi prodotti dal ricorrente siano effettivamente sufficientemente gravi, precisi e concordanti:

Il difetto di un vaccino e il nesso di causalità tra questo difetto e una malattia possono essere provati con un complesso di indizi gravi, precisi e concordanti.

 

Rapide, Scienza

I fatti sono le tessere, non sono il puzzle [EN]

di Perodatrent • 4 Mag 2021 • 0 commenti 0

Insight, newsletter di Zeynep Tufekci, pubblica un articolo che prende spunto da come il NYT presenta la notizia di un cluster di Covid-19 in una RSA nel Kentucky per far notare come il reportage dei fatti, formalmente corretto, può prendere un senso differente a seconda di come viene inquadrato -insieme con altri fatti- per costruire una storia. 

Feat, Scienza