stiamo tranquilli…

Catalogo dei liberali all’italiana

Catalogo dei liberali all’italiana

di Ippolito • 15 Apr 2019 • 0 commenti 2

A cura di @Ippolito.

Guido Vitiello propone sul Foglio un’ironica rassegna dei tipi del liberale italiano.

Mi limiterò ai tipi oggi più diffusi e perniciosi, trascurando magnifiche specie in via di estinzione come il Liberale snob o pannunziano (quello che indossa ancora i calzini del conte Carandini), il Liberale matto o dannunziano (quello convinto di essere il messia annunciato dalla vox clamantis di Mario Ferrara) e, più a destra, il Liberale straborghese o steampunk (quello che, in assenza di una borghesia civilizzatrice autoctona, si traveste da gentiluomo britannico del diciannovesimo secolo).

 

Feat, Politica

Elementi di una politica estera di sinistra [EN]

di werner58 • 23 Ott 2018 • 0 commenti 1

A cura di @werner58 (modificato).

Jeffrey Lewis, commentatore americano esperto di armi nucleari, si unisce all’eterno dibattito su cosa caratterizzi la sinistra mondiale con un articolo sugli ideali di sinistra liberal in politica estera, cercandone una definizione meno vaga della famosa intimazione obamiana di “non fare cazzate”. 

Cultura, Feat

Il pensatore antidemocratico che ispira le élites conservatrici statunitensi [EN]

di salveenee • 27 Apr 2018 • 0 commenti 2

Su suggerimento di @salveenee.

In un articolo del Guardian, lo storico Hugo Drochon riassume il pensiero e l’importanza di Patrick Deneen, scienziato politico particolarmente critico nei confronti del liberalismo:

American conservatives, especially among the country’s powerful Catholic minority (which includes six of the nine supreme court justices), have found a new champion for their cause in the Notre Dame political theorist Patrick Deneen.

 

Cultura, Feat